Tortino sandwich

Tortino sandwich
Questo tortino nasce per puro caso e senza avere una ricetta precisa. L’idea mi viene dalla rivista Sale e Pepe che io ho modificato a mio piacere, vi assicuro che ha avuto un successone, l’ho servito come antipasto insieme a dei salumi.
Volevo assolutamente provare a fare la maionese come Montersino insegna e dovevo dargli un’applicazione assolutamente. Ho riprodotto il tortino non seguendo una ricetta precisa, ma utilizzando quello che avevo in casa , ma l’idea la volevo assolutamente sfruttare, troppo bella! 
Ricetta della maionese di Montersino:
1 uovo 
2 tuorli
1 cucchiaino di senape
125 g di olio di semi
125 g di olio evo
succo di mezzo limone
20 g di aceto
3 gr di sale
Anticipo immediatamente che una piccola modifica alla ricetta del maestro l’ho fatta, invece di due tuorli ho usato l’uovo intero, di sapore e consistenza vi assicuro che era ottima.
Passiamo al procedimento:
Scaldare l’olio di semi in un pentolino, fino a 121°
Nel frattempo mettere le uova direttamente un un barattolo dove conserveremo la maionese, aggiungete il sale, la senape, il succo di limone e cominciare ad emulsionare con un mixer ad immersione, quando l’olio ha raggiunto la temperatura versare a filo sulle uova sempre emulsionando. Finito l’olio di semi cominciare con quello extravergine d’oliva sempre a filo e lentamente. Una volta finiti gli oli aggiungere l’aceto bollente ed emulsionare ancora mezzo minutino. Si fa raffreddare il tutto. 
Signori e signore la maionese è servita, buonissima!
Per la realizzazione del tortino:
Una confezione di pane per tramezzini
oltre questa non ci sono dosi precise ho utilizzato quello che avevo in casa, ma cercherò di dare delle dosi comunque.
Una confezione di salmone affumicato da 50 g 
100 g di mozzarella affumicata a fettine sottili
una scatoletta di tonno
una cucchiaiata di capperi sott’aceto
un cipollato fresco se si trova di cipolla di tropea o rossa
insalata iceberg
pomodorini piccadilli 
una confezione da150 g di piselli piccoli
una carota tagliata a dadini e leggermente cotta in acqua bollente deve rimanere bella croccante
una patata tagliata a dadini, della stessa misura delle carote e lessati
un uovo sodo
Esecuzione:
Scolare la scatoletta di tonno e mischiarla insieme ai capperi e ad un pochino di cipollotto tritato finemente (la quantità della cipolla dipende dal gusto personale, io non nè ho messo tantissimo giusto a profumare) e a due cucchiaiate di maionese. Misciare bene e mettere da parte.
Tagliare a jullienne  l’insalata, i pomodorini a dadini e mischiarli insieme a due cucchiai abbondanti di maionese.
Mischiare infine piselli, carote e patate sempre con due cucchiai abbondanti di maionese
Comporre la torre:
Adagiare su un piatto da portata una fetta di pane per tramezzini, spalmarci sopra della maionese e ricoprire con uno strato di salmone e poi la mozzarella. adagiare sopra un’altra fetta di pane e spalmarlo con il miscuglio al tonno, ancora pane e lo strato con insalata e pomodorini, pane e lo strato con carote piselli e patate e finire con uno strato di pane.
una volta finiti gli strati spalmare della maionese su tutta la superficie del tortino lati compresi.
Per decorare passare al setaccio prima il bianco dell’uovo sodo e poi il tuorlo e decorate il tortino. Sulla base del tortino ho messo una fila di pomodorini tagliati a rondelle. 
Un successone davvero