Cheesecake fredda

Cheesecake3
Siamo in estate inoltrata e ques’anno proprio non si tollera il gran caldo, sarà che sono una che il caldo proprio non lo sopporta, ma a questi livelli non lo ricordo mai! Per carità amo la bella stagione il mare, ma sono più da climi primaverili e non da climi di anche 40°!

Sono una grande appassionata di cucina, una di quelle che nella casa potrebbe anche non esistere nessun altra stanza, ma in estate proprio non posso farcela, meno accendo i fuochi e forno e meglio sto, il caldo mi mette ko! Oggi vi presento una ricetta di un dolce che è, guardate un pò, tutta a freddo, nel senso che se avete un microonde per sciogliere il cioccolato ai fornelli nemmeno vi avvicinate e ditemi voi se non è un vantaggio ;D

cheesecake2
Per la base: 
110 g di biscotti farciti al cioccolato (tipo Ringo) tritati, 
50 ml di burro fuso. 
Per la farcia: 
750 g di formaggio tipo philadelphia ammorbidito, 
150 g di zucchero, 
1/2 bacca di vaniglia, 
60 g di cioccolato fondente fuso e fatto freddare, 
60 g di cioccolato bianco, fuso e fatto freddare, 
120 g di fragole in purea. 
Per la decorazione: 90 g di cioccolato fondente, 30 g di burro.
Per la crosta: in una ciotola amalgamate i biscotti tritati con il burro. Prendete uno stampo da 20 cm con cerniera, foderate il fondo con la carta forno e distribuitevi il composto di biscotti, senza imburrarlo, schiacciandolo leggermente sul fondo; riponete in frigorifero.
Per la farcia: nella planetaria dotata di gancio a foglia, lavorate il formaggio e lo zucchero a velocità medio-alta fino ad ottenere un composto liscio, per 3 minuti.
Incorporate la vaniglia.
Dividete il composto in tre porzioni uguali. Unite il cioccolato fondente ad una parte, il cioccolato bianco ad un’altra parte e la purea di fragole all’ultima porzione.
Versate il composto al cioccolato fondente sulla base fredda, livellando lo strato; riponete in frigorifero per 5 minuti.
Cospargete, quindi con la pastella al cioccolato bianco coprendo completamente lo strato al cioccolato fondente; riponete in frigorifero per altri 5 minuti.
Personalmente la fase dei riposi l’ho saltata i composti erano belli sodi
Infine, distribuite il composto alla fragola sullo strato al cioccolato bianco.
Riponete il cheesecake in frigorifero per almeno 6 ore prima di decorare e servire. (Io 2 ore in congelatore e poi frigo)
Decorate il cheesecake a piacere con del cioccolato fuso e/o con delle fragole
NOTE: ho usato la purea di pesche al posto di quella di fragole e con quella leggera acidità sta benissimo con il cioccolato, poi ho usato le pesche primizie che hanno una nota acidula in più!
Cheesecake1