Spiedini di gamberoni

Spiedini di gamberoni
Vivo vicino al mare e questo mi dà modo di trovare del pesce davvero fresco e mi permette anche di cucinarlo spesso, visto che se comprato all’ingrosso si trova anche a prezzi modici. Comunque mi piace proprio cucinarlo lo trovo anche veloce. Dalle mie parti si fanno degli ottimi piatti di pesce servito come antipasto,  primi, secondi e delle ottime zappette.
Questo piatto è davvero di una semplicità unica, e velocissimo. Lo servo a casa mia o come antipasto o come secondo piatto, sono sincera asseconda del prezzo dei gamberoni se è più elevato lo servo come antipasto altrimenti riesco a fare anche un bel secondo. 
Spiedini di gamberoni1
Spiedini di gamberoni
12 gamberoni 
pane grattugiato (tassativamente quello di avanzo, fatto seccare e tritato al mixer)
aglio
prezzemolo
timo limoncino
1 uovo 
olio extravergine d’oliva
Stecchini da spiedini
Preparare un battuto con l’aglio, il prezzemolo e il timo limoncino, molto fine e mischiarlo insieme al pangrattato, se nè può fare anche di più perché si conserva in frigo per diverso tempo.
Battere l’uovo con la forchetta e immergerci i gamberoni poi passarlo nel pangrattato insaporito e infilare i gamberoni negli stecchini, in quelli che ho usato io c’è nè sono entrati 3. 
Disporre gli spiedini su una teglia rivestita di carta da forno e ungere con un filo d’olio extravergine di oliva. accendere il grill del forno e cuocere il tempo necessario a dorare i gamberoni girando una sola volta bastano veramente pochi minuti. 
Servite con uno spruzzo di limone e con insalate fresche.
Spiedini di gamberoni2
A presto.

13 pensieri riguardo “Spiedini di gamberoni”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *