Cornetti salati

Cornetti salati da aperitivo 3
Oggi vi propongo una ricetta di un lievitato davvero sfizioso. Sono dei cornetti salati che di solito faccio per aperitivo per intrattenere ospiti prima di un pranzo, sono molto sfiziosi e potete cuocere già ripieni oppure farcirli dopo cotti, potete anche aggiungere all’impasto delle erbe aromatiche (salvia, rosmarino, basilico, erba cipollina o tutto quello che la fantasia vi suggerisce) e non farcirli, sono davvero molto buoni. 
Per fare questi cornetti sono sincera mi servo di strumenti per me indispensabili in cucina, anche perché oltre ad aiutare a fare meno fatica e per chi lavora e ha una casa da gestire è il massimo, aiutano anche a fare prima, la macchina del pane che uso con la funzione impasto e lievitazione e un attrezzo per formate cornetti della Tupperware, una rivelazione 😉
Ricetta:
500 g di farina
200 g di acqua
50 g di latte
50 g di olio di girasole
10 g di sale
5 g di zucchero
8 g di lievito di birra (di solito nè metto la metà e faccio lievitare di più)
Se volete usare il lievito madre 70/100 g 
Mettere tutti gli ingredienti nella macchina del pane (o impastatrice) ad eccezione del sale ed olio che aggiungerete alla fine, prima il sale e poi molto lentamente l’olio, lasciate lievitare in macchina del pane fino almeno al raddoppio dell’impasto, anche se è oltre il tempo della fine del programma, la macchina funge anche da camera di lievitazione. 
Se usate l’impastatrice formate un impasto bello liscio e mettete a lievitare un una ciotola coperta in luogo tiepido. 
Potete anche fare l’impasto a mano impastando tutti gli ingredienti insieme avendo l’accortezza di mettere il sale lontano dal lievito.
Cornett salati da aperitivo
Una volta raddoppiato l’impasto dividerlo a metà e stenderlo a forma circolare. Se avete il mio attrezzo adagiate il cerchio sopra la parte degli spicchi più piccoli e passate il matterello per far in modo di tagliare la pasta, farcite e arrotolate i cornetti. 
Cornetti salati da aperitivo 1
Se non avete il mio attrezzo, con una rondella della pizza tagliate prima in quattro facendo una croce e poi ridividete ancora devono essere 16 spicchi in tutto.  
Cornetti salati da aperitivo2
Una volta formati tutti i cornetti disporre sulla teglia e far lievitare di nuovo fino al raddoppio e infornare a 200/210° per circa 10 min ma controllate, la cottura dipende dal forno.
 A presto, Antonietta.

17 pensieri riguardo “Cornetti salati”

  1. che buoni!!!sembra anche una ricetta piuttosto veloce per ottenere questo tipo di sfoglia. ho il libro di Montersino vorrei provare a fare i cornetti ma ogni volta mi frena il tempo di lavorazione e ancora non ho provato.
    proverà la tua di sfoglie poi ti dico

    se non ho la macchina del pane ma il Bimby è uguale?
    bacio Azzurra

    1. Azzurra, questa non è una sfoglias più una pasta pane, ma ti assicuro buonissima, per quanto riguarda il bimbi, non so dirti, non cè l'ho, ma essendo anche impastatrice da quello che sento in giro penso possa andare bene

  2. Bellissima alternativa ai cornetti salati che di solito sono sfogliai e richiedono più tempo….li proverò presto…..grazie! Che invidia x l'attrezzo!!!! Bacione

  3. sono carinissimi e buonissimi!!sai che anche a me piace mangiarli e farli, giusto ieri ero dietro ma di solito uso la pasta matta con il formaggio.ottima proposta!

  4. Mi piace entrare nella tua cucina, perchè mi lasci affascinata! Voglio rifare i tuoi cornetti anche se non ho "l'attrezzino"! A presto! Un abbraccio!

Rispondi a muffins Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *