Cheesecake fredda

Cheesecake3
Siamo in estate inoltrata e ques’anno proprio non si tollera il gran caldo, sarà che sono una che il caldo proprio non lo sopporta, ma a questi livelli non lo ricordo mai! Per carità amo la bella stagione il mare, ma sono più da climi primaverili e non da climi di anche 40°!

Sono una grande appassionata di cucina, una di quelle che nella casa potrebbe anche non esistere nessun altra stanza, ma in estate proprio non posso farcela, meno accendo i fuochi e forno e meglio sto, il caldo mi mette ko! Oggi vi presento una ricetta di un dolce che è, guardate un pò, tutta a freddo, nel senso che se avete un microonde per sciogliere il cioccolato ai fornelli nemmeno vi avvicinate e ditemi voi se non è un vantaggio ;D

cheesecake2
Per la base: 
110 g di biscotti farciti al cioccolato (tipo Ringo) tritati, 
50 ml di burro fuso. 
Per la farcia: 
750 g di formaggio tipo philadelphia ammorbidito, 
150 g di zucchero, 
1/2 bacca di vaniglia, 
60 g di cioccolato fondente fuso e fatto freddare, 
60 g di cioccolato bianco, fuso e fatto freddare, 
120 g di fragole in purea. 
Per la decorazione: 90 g di cioccolato fondente, 30 g di burro.
Per la crosta: in una ciotola amalgamate i biscotti tritati con il burro. Prendete uno stampo da 20 cm con cerniera, foderate il fondo con la carta forno e distribuitevi il composto di biscotti, senza imburrarlo, schiacciandolo leggermente sul fondo; riponete in frigorifero.
Per la farcia: nella planetaria dotata di gancio a foglia, lavorate il formaggio e lo zucchero a velocità medio-alta fino ad ottenere un composto liscio, per 3 minuti.
Incorporate la vaniglia.
Dividete il composto in tre porzioni uguali. Unite il cioccolato fondente ad una parte, il cioccolato bianco ad un’altra parte e la purea di fragole all’ultima porzione.
Versate il composto al cioccolato fondente sulla base fredda, livellando lo strato; riponete in frigorifero per 5 minuti.
Cospargete, quindi con la pastella al cioccolato bianco coprendo completamente lo strato al cioccolato fondente; riponete in frigorifero per altri 5 minuti.
Personalmente la fase dei riposi l’ho saltata i composti erano belli sodi
Infine, distribuite il composto alla fragola sullo strato al cioccolato bianco.
Riponete il cheesecake in frigorifero per almeno 6 ore prima di decorare e servire. (Io 2 ore in congelatore e poi frigo)
Decorate il cheesecake a piacere con del cioccolato fuso e/o con delle fragole
NOTE: ho usato la purea di pesche al posto di quella di fragole e con quella leggera acidità sta benissimo con il cioccolato, poi ho usato le pesche primizie che hanno una nota acidula in più!
Cheesecake1

29 pensieri riguardo “Cheesecake fredda”

  1. Telo avevo già detto….mi piace tantissimo la combinazione dei colori è meravigliosa sul video ma scommetto che anche all'assaggio non è niente male!!!!!
    Continua così!!!

  2. Ti stimo tantissimo perchè io l'altro giorno ho tentato una cheesecake senza cottura e mi si è completamente spatasciata.. rrrrt.. però aveva la colla di pesce (che forse da ricetta era poca..) mentre per come è la tua forse potrei anche rifare un tentativo!
    Un bacione cara, a presto:*

  3. Ciao, ho scoperto per caso il tuo blog, seguendo la tua simpatica Mafalda che ho trovato in un commento che hai lasciato in un altro blog. Complimenti, hai un blog bellissimo (mi piacciono molto anche le tue foto), da oggi sono tra i tuoi lettori.
    Se hai tempo di venire a curiosare, mi trovi su cioccomela.blogspot.it. A presto. Antonella.

  4. Che bella! Io per quanti ci provi non mi vengono mai così perfette, sei stata bravissima! Il caldo, purtroppo, quest'anno ce lo dobbiamo sopportare …. Mannaggia ai Caronte,Lucifero e compagnia bella….ciao!

  5. Quest'anno il caldo sta massacrando anche me, nonostante io l'abbia sempre sopportato molto bene in passato…sarà l'età?
    Che dire della tua cheesecake? E' fantastica!!! Un mix di sapori veramente ben azzeccato. E' sempre un piacere passare da te :)))

  6. che meraviglia una cheesecake perfetta nei colori e nell'equilibrio dei sapor, ti scopro solo oggi e devo complimentarmi per la grafica e le foto, sono altamente invoglianti a rifare le ricette e a … sbranarle! a prestissimo. mony

  7. Cara Antonietta,che Bella ricetta! La voglio provare al più presto! Complimenti per le foto, sei una vera artista! Ora sono nella tua regione a Rovere, vicino a Rocca di mezzo e Ovindoli, sono fuggita per qualche giorno da Roma, perchè come te non sopporto il caldo!Un caro abbraccio!

  8. Cara Antonietta,che Bella ricetta! La voglio provare al più presto! Complimenti per le foto, sei una vera artista! Ora sono nella tua regione a Rovere, vicino a Rocca di mezzo e Ovindoli, sono fuggita per qualche giorno da Roma, perchè come te non sopporto il caldo!Un caro abbraccio!

  9. Deliziosa!!! Antonietta, ho spulciato per bene il tuo blog e devo dire che mi piace moltissimo: ti seguirò con vero piacere 😉 Passa a trovarmi, ne sarò felice!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *