Chiocciole di pane all’olio

Chiocciole di pane 3
Il Pane, la mia passione, il mio relax! Fare il pane per me è un rito è un modo per rilassarmi. Quando impasto non esiste altro, è un ritorno alle origini. Questo pane in particolare lo faccio spessissimo, è semplice e morbido e in casa ha avuto il riscontro di tutti, piace molto. Sono dei panini all’olio anche molto semplici da fare e per la merenda dei bambini e non solo, sono l’ideale. 
Ingredienti:
500 g di farina 00 (personalmente uso la farina tipo 1)
250 g di acqua ( se usate una farina tipo 1 invece della 00 dovete aggiungere qualche grammo in più di acqua, le farine meno raffinate assorbono più acqua)
50 g di olió extravergine di oliva
1 cucchiaino di malto (In assenza di malto un cucchiaino di miele o zucchero)
10 g di sale 
4/5 g di lievito di birra 
Procedimento:
Personalmente faccio l’impasto la sera prima e lo metto in frigo. La mattina seguente lo tiro fuori e faccio lievitare fino al raddoppio prima della formazione dei panini. Questo passaggio della sera prima si può evitare, ma si deve tener conto che se si vuole realizzare questo pane si deve cominciare per tempo, la presenza di poco lievito aumenta i tempi di lievitazione.
Nella planetaria mettere la farina, metà dell’acqua, il malto e il lievito di birra e cominciare ad impastare, man mano che si forma l’impasto aggiungere l’acqua e pio il sale a questo punto lasciare impastare per bene fino a che l’impasto diventa bello omogeneo. Iniziamo ora con la parte un pochino delicata, cioè quella dell’aggiunta dell’olio, bisogna aggiungerlo molto lentamente e poco per volta in modo da non far rompere l’impasto e di conseguenza la maglia glutinica. Finito l’inserimento dell’olio lasciare impastare per una decina di minuti, togliere dalla planetaria lavorare l’impasto in modo da formare una palla e mettere a lievitare, fino al raddoppio, in un contenitore coperto. 
Pane chiocciola 1
Una volta lievitato l’impasto rovesciarlo su un tavolo da lavoro e ricavare dei pezzi da circa 80 g e poi formare delle palline che dovranno riposare per 10 minuti. Trascorso il tempo potete dare la forma che volete a questi panini, farli come ho fatto io a chiocciola, potete farli a treccia o appiattite le palline e poi arrotolare e dare la classica forma a panino allungato, insomma potete sbizzarrirvi 😉
Chiocciole di pane 2
Grazie a tutti e alla prossima, Antonietta.