Brioche col tuppo

Brioche col tuppo
Sono stata molto a pensare a questo post, non sapevo se farlo o meno! 
Si è un dolce tipico e non avendo mai provato l’originale, non sapevo se pubblicare la ricetta o meno quello che mi ha davvero convinta è stato che dopo una ricerca sono riuscita a rintracciarne la fonte che è LEI, è una siciliana doc e allora vado, la pubblico!  Mi son piaciute tantissimo. Alla ricetta originale ho apportato delle modifiche minime e scriverò la ricetta come l’ho fatta visto che ho linciato la ricetta originale. 
Brioche col tuppo 1
Ingredienti:
250 gr di farina 00
250 gr di farina manitoba (personalmente ho usato la Panettone del molino Quaglia)
75 gr di zucchero
75 gr di burro freddo
10 gr di sale
3 g di lievito di birra fresco
175 gr di latte freddo
10 gr di miele
2 uova di media grandezza
1/2 bustina di zafferano 
la scorza grattugiata di 1/3 di arancia (tre gocce di essenza di arancia presa in erboristeria)
Procedimento:
Ho sciolto lo zafferano nel latte a temperatura ambiente
Nella planetaria ho messo tutti gli ingredienti escluso il sale e il burro
Una volta che si è creato l’impasto ho aggiunto il sale e appena dopo ho inserito poco alla volta il burro senza far rovinare l’incordatura e lasciato andare l’impastatrice per il tempo necessario affinché l’impasto risultasse liscio ed omogeneo.
Questo impasto l’ho fatto la sera  e messo in frigo fino al mattino successivo. 
In mattinata ho tirato fuori l’impasto e fatto lievitare ancora a temperatura ambiente per un paio di ore. 
Passato il tempo ho fatto delle palline di 80 g e altre più piccole di 20 g. Nella parte centrale della pallina grande ho creato un cratere su quale ho messo quelle piccole.
Disporle su una teglia rivestita da carta forno e lasciato lievitare fino al raddoppio.
Spennellarle delicatamente con stesso peso di tuorlo e latte e infornarle nel forno, preriscaldato, a 150° per 15 minuti e poi a 180° per 10 minuti 
Tenere controllate bruciano in fretta.
Brioche col tuppo 2